GONNA A RUOTA

IMG_9834

La gonna a ruota fa la sua prima apparizione nel 1947 grazie a Christian Dior e da allora è rimasta un must have in tutti i decenni a seguire.

Nonostante venga indubbiamente riconosciuta come un capo raffinato e “garbato”, all’inizio degli anni ’50, triste e cupo periodo del dopoguerra, destò molto scalpore per la quantità di tessuto necessaria a realizzare questi modelli.

Ricordiamo la gonna a ruota indossata da Merilyn Monroe nel film “Quando la moglie è in vacanza “, quelle di Audrey Hepburn in “Vacanze romane” o di Olivia Newton John nel musical “Grease”.

Da sempre considerata un’icona di eleganza in grado di regalare un tocco di femminilità senza  eccessi.

Lunghezze che non arrivano mai sopra il ginocchio e svariati possibili abbinamenti, fanno della gonna a ruota un pezzo irrinunciabile.

IMG_0763

IMG_0197

IMG_9831

IMG_0611

IMG_0243

IMG_0724

IMG_0441

IMG_0191

IMG_0337

IMG_9888

 

IMG_0063

IMG_0472

IMG_0372

IMG_0323

IMG_0292

SKIRT: SHEIN

SWEATER: MANGO

BAG: YVES SAINT LAURENT

SHOES: ALDO

 

 

 

About the author

Related posts

Instagram @ lidiasbag

Instagram did not return a 200.